17 giugno 2016

Dormi bene? Mangia il giusto.

 Dormi bene? Mangia il giusto.
Benvenuto nel mio blog .

Oggi ti  voglio parlare di sonno e riposo durante la notte, questi due fattori conciliano, l'uno con l'altro.
Riposare bene la notte dovrebbe essere una delle cose più facili e più naturali da farsi. Ma una vita piena di impegni e  orari frenetici ci rendono meno propensi a mangiare correttamente e cattive abitudini alimentari possono impedirci di ottenere un sonno di buona qualità.

Ecco perchè: In Italia si stima che 1/5 della popolazione e quindi circa 12.000.000 di Italiani soffrano di insonnia o dormi poco.

Esiste un ciclo naturale nel nostro DNA  che regola l'orologio biologico da migliaia di anni e noi con la vita moderna lo abbiamo stravolto negli ultimi 150 anni. Una parte di questo ciclo è il metabolismo legato alla luce naturale della giornata.
Per nostra fortuna o sfortuna con il calare del Sole il metabolismo  rallenta e va in anabolismo 
mettendo al minimo il consumo delle calorie che servono per le funzioni da svolgere  corpo, questo per far si che gli organi interni si trovino nelle giuste condizioni per svolgere le varie funzioni, come  per ex dare il via al generale di corpo d'armata così viene chiamato il fegato nella cultura Cinese e dalla 1 alle 3 di notte da il massimo per  produrre il colesterolo  HDL E LDL , produrre il glutatione, la carnosina  per le difese, ma sopratutto  rigenerare e produrre nuove cellule.

Cosa ne  pensa un esperto nutrizionista sul cibo e sonno.


"Quando siamo occupati, si tende a mangiare meno di quanto dovremmo durante il giorno e quindi molto di più di quanto abbiamo bisogno in serata. Questo è esattamente l'opposto di quello che dovremmo fare" , dice Luigi Gratton, MPH,  Vice Presidente  e  Responsabile della Formazione Nutrizionale in Herbalife.
Gratton suggerisce l'importanza dell'essere consapevoli di come alcuni alimenti possano influenzare la nostra tipologia di sonno. Alimenti ricchi di proteine stimolano la produzione di sostanze chimiche nel cervello che ci tengono in stato di allerta mentre abbondanti  pasti consumati poco prima di coricarsi possono portare a indigestione e bruciore di stomaco - un abbinamento perfetto per tenerci svegli  fino a notte fonda.

Pasti a basso contenuto di grassi oppure pasti ricchi di carboidrati vengono digeriti più rapidamente  e stimolano la produzione di diverse sostanze chimiche nel cervello che aiutano il rilassamento e facilitano il sonno. Quindi è meglio optare per una colazione ed un pranzo ricchi di proteine per restare svegli e lucidi  tutto il giorno  e tenere i carboidrati a cena.

La caffeina è uno stimolante e se sei come la maggior parte delle persone, bere  caffè prima di andare a dormire è probabilmente imprudente. Sia la caffeina che l'alcol possono disturbare il sonno; si potrebbe essere in grado di addormentarsi, ma non per molto . Questo rende difficile raggiungere la fase più profonda e riposante del sonno. Quindi, anche se si riesce a dormire otto ore, ci si sente ancora stanchi  la mattina. Siccome caffeina e alcol agiscono come diuretici, c'è anche l'inconveniente di doversi alzare la notte per andare in bagno.

Fare o no uno spuntino prima di andare a letto dipende dall'abitudine. Se la cena è stata scarsa,  leggera e si è mangiato presto, uno spuntino ipocalorico va bene se ci si sente affamati: può aiutare a dormire e ci si può permettere alcune calorie in eccesso. Alimenti ricchi di calcio come latte  fermentato kefir del latte  e yogurt sono buone scelte, dal momento che il calcio aiuta i muscoli a rilassarsi.


  • Consuma una cena leggera, a base di insalata, verdura, frutta, cereali integrali e legumi
  • Una ciotola di zuppa di lenticchie con insalata e poi  frutta per dessert
  • Se sai che la caffeina ti tiene sveglio, evita bevande contenenti caffeina per 6-8 ore prima di andare a letto
  • Non esagerare con l'alcol per evitare disturbi del sonno
  • Bevi la maggior parte dei liquidi durante il giorno e riducili  dopo cena. Se hai bisogno di assumere farmaci prima di coricarti, utilizza solo una piccola quantità di acqua
  • Se  fai uno spuntino prima di andare a letto, includi  alimenti  ricchi di calcio per indurre il rilassamento muscolare
  • Una tazza di latte caldo è un rimedio secolare contro l'insonnia.

Segui i suggerimenti di cui sopra per ottenere un sonno riposante che è fondamentale per uno stile di vita sano. Se hai bisogno di altre idee su come migliorare i tuoi obiettivi di benessere personale, Herbalife è leader nel settore salute e benessere.



Queste interessanti articloi li puoi avere iscrivendoti gratuitamente alla newsletter  cliccando nel mio sito sotto.
Website:  http://herbal-nutrition.net/enrico
Email: vielenrico1@gmail.com

Ciao un saluto da Enrico e al prossimo post...

Puoi ricevere gratuitamente  lo special report gratuitamente iscrivendoti qui a lato inserendo solo nome e email.




Nessun commento:

Posta un commento